Covid 19, si può andare in concessionaria nella fase 2?

ATTENZIONE! questa pagina contiene informazioni riguardanti la Fase 2

Cerchi Aggiornamenti sullo stato attuale dell’emergenza, in merito agli spostamenti durante il Lock Dow?

Clicca QUI e vai alle ultime Novità 

 Coronavirus Covid-19: Firmata dal Ministro della Salute l'Ordinanza che divide l'Italia in 3 zone

 

Uscire di Casa per andare in concessionaria anche se in Zona Rossa 

 

Quanto stai per leggere ha valore a partire dalla fase 2

Se ti stai chiedendo se con l’emergenza covid 19 si puo andare in concessionaria? Ho la risposta giusta per te.

Sono diverse le persone che si chiedono se con questa emergenza del coronavirus possono uscire di casa per andare in un concessionario di Auto.

Alcuni pensano dipenda dal motivo per il quale devono recarsi da un rivenditore di auto…

I motivi più classici sono:

  • Devo cambiare la macchina
  • voglio comprare un’auto nuova o usata
  • ho ereditato un‘auto e vorrei venderla ad un compro auto
  • ho bisogno di soldi e voglio recarmi in un concessionario per vendere la mia auto (vedi anche Come funzione il conto vendita o il Comproauto)
  • Ho già comprato un’auto e dovrei andare a ritirarla
  • Dovrei ritirare i documenti dell’auto già in mio possesso perché scaduti

Le ragioni potrebbero essere molte altre e di sicuro hai un buon motivo per chiederti “posso uscire di casa per andare in un concessionario di auto?

carabinieri-controlli-covid-19-2

Alcuni, come abbiamo visto guardando le notizie sui decreti e sul Modulo Autocertificazione Coronavirus si sono inventati delle scuse, da quelle molto creative e fantasiose a motivazioni banali. Il risultato non cambia. Comunque quando si dichiara il falso si commette un reato che può costare caro! Sono comunque tante le scuse per uscire di casa con il Covid 19

Ma allora come posso recami da un rivenditore o concessionario di auto senza rischiare sanzioni e denunce?

Pre prima cosa vediamo cosa prevede concretamente la fase 2 di questa emergenza. Poi alla fine di questa pagina, mi permetterò di darti anche un piccolo, ma utilissimo consiglio.

La risposta è molto semplice, ma !ATTENZIONE! NON è sempre valida, quindi ti prego di non leggere troppo frettolosamente.

Nonostante la confusione venuta a crearsi, soprattutto a causa di Bufale / Fake News ma anche a causa di persone che si sono lasciate andare ad interpretazioni personali è sufficiente rivolgersi, come è sempre bene fare, ai canali ufficiali di informazione che recitano semplicemente quanto segue

governo-faq-concessionari-e-clienti

 

Le concessionarie di autoveicoli potranno riaprire il 4 maggio come stabilito e visibile dall’allegato 3 del DPCM che prevede che, dal 4 maggio, potrà riprendere l’attività del codice ateco 45 e delle relative sottocategorie, tra cui rientra il codice 45.1 relativo al “Commercio di autoveicoli”.
E’ quindi consentito recarsi da un concessionario per acquistare un veicolo, fare un tagliando, effettuare cambio pneumatici e altre attività di manutenzione.  tratto dalle Faq del sito del governo nella fase 2

Va tenuto conto però che Si, si può uscire di casa per andare in un concessionario, ma il tragitto oltre a dover essere il più breve tra casa e rivenditore deve essere INTRA-REGIONALE, cioè della stessa regione dove si è domiciliati.

province-2

 

Per fare un esempio, se abito in provincia di Novara non posso andare da un rivenditore o concessionario che sia trovi in provincia di Milano. Questo perché per quanto Milano e Novara siano vicine e le rispettive province sono persino adiacenti, fanno parte di 2 regioni differenti Piemonte e Lombardia. Per assurdo, il rivenditore al contrario potrebbe recarsi da te anche oltre regione.  Questo però è un servizio che noi di Vigevano Auto effriamo, ma che non tutti i concessionari riescono ad effettuare.

Ma torniamo alla domanda, In questo caso, cioè nel caso in cui il rivenditore o la concessionaria si trovino in una regione diversa da quella in cui domoriamo NON è possibile uscire di casa per raggiungerlo/a.

Quindi Ricapitolando

Posso uscire per andare in concessionaria? – Dipende se è nella stessa regione dove abito.

Posso uscire per andare in una concessionaria situata nella stessa regione dove risiedo? – Si! posso uscire per recarmi presso la concessionaria/rivenditore d’auto

Per raggiungere la concessionaria posso fare un “giretto” già che esco di casa? – No devo utilizzare il percorso più breve.

Posso recarmi in un concessionario o dal rivenditore di auto usate per prendere i documenti originali dell’auto usata, dal momento che il permessino o “dichiarazione sostitutiva della carta di circolazione” è scaduto? –  Si forse potrei, ma non ne vale forse la pena rischiare. Difatti già dal primo decreto del Presidente del Consiglio tutte le scadenze sono state prorogate.

In fine NON ti scordare nella maniera più assoluta che devi sempre comunque verificare sul sito della tua Regione di appartenenza che non vi sia un decreto che restringa ulteriormente i limiti già imposti del DPCM (decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri)

Ed ora provo a darti un consiglio o suggerimento…

Prima di metterti in macchina, chiama il concessionario, fissa un appuntamento con lui. Se vuoi provare un auto, chiedi prima se è possibile effettuare una prova. Chiedi magari se può mandarti un preventivo dell’auto di tuo interesse.

Il Modulo di autocertificazione non è obbligatorio stamparlo e compilarlo prima di uscire di casa come molti ancora credono, le forze dell’ordine te lo possono fornire senza problemi, tutta via, non perdere tempo ad un posto di blocco e non farlo perdere a chi è lì comunque anche per la tua sicurezza.

Puoi scaricare anche cliccando Qui il Modulo Autodichiarazione compilabile anche digitalmente.

Se sei arrivato sino a qui, non mi resta che ringraziarti per l’attenzione ed augurarti buoni affari, ovunque tu decida di andare a comprare o vendere la tua Auto.

Postato il 08 maggio

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi